Scommesse al raddoppio

Forse avrai sentito parlare o avrai letto nelle guide scommesse di qualche sito internet qualcosa riguardo alle scommesse al raddoppio, una tecnica che consente, come dice la parola stessa, di raddoppiare le vincite. Ma come funziona in realtà? È davvero così efficace e sicura? Partiamo dal presupposto che non esistono metodi infallibili, e che vincere con le scommesse sportive serie A è più complicato di quanto si possa immaginare, almeno nel caso in cui lo si voglia fare con metodo e professionalità.

Nulla vieta, infatti, di puntare su una partita o di creare la multipla della domenica solo per il gusto di tentare la sorte. Ma dice bene il termine: si tenta la sorte. Attraverso i sistemi e le tecniche di scommessa, invece, si cerca di ridurre il più possibile l’effetto fortuna, provando ad ottenere, quindi, la più alta probabilità di vincita possibile. Vediamo dunque come possiamo utilizzare le scommesse al raddoppio per aumentare la possibilità di portare a casa qualcosa. Ecco una lista di siti scommesse esteri e di bonus scommesse calcio offerti.

Lista bookmaker .com

100% fino a 100€ Recensione Fezbet scommesse Ottieni un bonus del 100% fino a 100€ rispettando i termini e le condizioni. Registrati
100% fino a 122€ Recensione 22Bet scommesse Bonus di benvenuto del 100% fino ad un massimo di 122€. Registrati
100% fino a 100€ Recensione Librabet scommesse Bonus del 100% fino a 100€ rispettando le condizioni di gioco. Registrati
5€ freebet + 50€ deposito Recensione Yonibet scommesse Bonus 5€ freebet con codice "Sport5" + rimborso prima scommessa fino a 50 euro Registrati
100% fino a 100€ Recensione 20bet scommesse Ottimo bonus di benvenuto del 100% sul tuo primo deposito fino ad un massimo di 100 euro. Registrati
100% fino a 100€ Recensione 18bet scommesse Ottimo bonus di benvenuto pari al 100% del tuo deposito fino ad un massimo di 100 euro. Visita sito
100% fino a 120€ Recensione LsBet scommesse Ottieni il bonus del 100% fino a 120€ rispettando termini e condizioni. Registrati
Fino a 300€ Recensione Tornadobet scommesse Bonus suddiviso sulle due prime ricariche per un totale che può arrivare fino a 300€ Registrati

Come funzionano le scommesse al raddoppio

Esistono fondamentalmente due sistemi al raddoppio, entrambi realizzabili a partire dalle quote dei bookmakers stranieri non aams: il raddoppio semplice e il raddoppio progressivo. Vediamo nel dettaglio come funzionano.

Con il raddoppio semplice si punta una cifra fissa, che dipende dal proprio bankroll, ovvero il budget a disposizione per le scommesse sportive, e si cerca di raddoppiarla, con quote intorno a 2.00, senza cambiare mai la cifra di partenza da una scommessa all’altra. A prescindere dal risultato della scommessa, infatti, la puntata sarà sempre uguale.

Facciamo un esempio: puntando la cifra di 10€ con quota pari a 2.00, ci sarà una vittoria di 20€ in caso di scommessa vincente. Poiché si tratta di un raddoppio semplice, la giocata successiva sarà sempre di 10€, puntando di nuovo al raddoppio. I 10€ restano fissi anche in caso di perdita. Ciò significa che possiamo vincere o perdere la stessa cifra che investiamo, in un 50/50 abbastanza equo. In questo caso, ciò che fa davvero la differenza, è lo studio delle partite. Una quota di 2.00 non sarà di certo favorevole, perciò bisogna avere un pizzico di fortuna da abbinare allo studio preventivo di eventi molto incerti. Partite di Champions League, fasi finali di coppe nazionali o le ultime giornate di campionato sono scenari ideali per questo tipo di scommessa.

Il raddoppio progressivo, invece, punta a raddoppiare progressivamente le vincite ottenute in un sistema molto simile alla martingala, con la differenza che in questo caso si raddoppia alla vincita invece che alla perdita.

Facciamo un altro esempio: iniziando sempre con il nostro bankroll di 10€, e puntando al raddoppio, in caso di vincita si dovrà scommettere non più 10€ come nel raddoppio semplice, ma 20€, cioè tutta la vincita. In maniera progressiva si punteranno 40€ in caso di vincita successiva, poi 80€, poi 160€ e così via. Ci si ferma quando si raggiunge una cifra che riteniamo buona in relazione al grado di rischio corso. Più si va avanti, più si rischia di perdere tutto. In caso di perdita, a differenza della martingala, si ricomincia da 10€. Con questo sistema possiamo potenzialmente perdere solo 10€ a fronte di un guadagno esponenzialmente molto più alto.

Mettiamo ora i due sistemi a confronto nelle diverse ipotesi di gioco, considerando la progressione con bankroll di partenza uguale a 10€ e scommessa sempre vincente:

puntata raddoppio sempliceesito scommessa totale vincitepuntata raddoppio progressivoesito scommessa totale vincite
-10€+20€+10€-10€+20€+10€
-10€+20€+20€-20€+40€+30€
-10€+20€+30€-40€+80€+70€
-10€+20€+40€-80€+160€+150€
-10€+20€+50€-160€+320€+310€

Come si può vedere da questo confronto, il guadagno nel caso del raddoppio progressivo diventa sempre più grande man mano che si continua ad azzeccare il pronostico delle partite. Dov’è quindi la fregatura? La fregatura avviene al momento della perdita. Vediamo perché, ipotizzando di sbagliare il pronostico dopo 3 vittorie consecutive:

puntata raddoppio sempliceesito scommessa totale vincitepuntata raddoppio progressivoesito scommessa totale vincite
-10€+20€+10€-10€+20€+10€
-10€+20€+20€-20€+40€+30€
-10€+20€+30€-40€+80€+70€
-10€0€+20€-80€0€-10€
-10€+20€+30€-10€+20€0€

Mentre nel raddoppio semplice si punta sempre la quota di partenza e si tiene da parte quella vinta, nel raddoppio progressivo si rigioca tutta la vincita, compresa la quota di partenza. Perciò in caso di previsione errata si manda in fumo tutta la vincita ottenuta fino a quel momento e si perde anche la quota di partenza.

Come utilizzare al meglio le scommesse al raddoppio

Sono tre i consigli che ci sentiamo di darti per utilizzare al meglio questo tipo di sistemi:

Il primo è di utilizzare scommesse multiple anziché singole prematch. Anche se la quota totale arriva comunque a 2.00, è più semplice prendere tre match quotati a 1.33 piuttosto che uno solo quotato a 2.00. Nonostante la matematica dica il contrario, è pur sempre il campo a parlare, e puntare sulla favorita significa sempre correre meno rischi.

Il secondo consiste nel mixare raddoppio semplice, raddoppio progressivo e martingala in un sistema ibrido tale per cui andrai a coprire l’investimento iniziale a prescindere dall’esito. Dovrai essere bravo a fare i calcoli, ma vedrai che alla fine sarai ricompensato. Facciamo un esempio considerando la prima scommessa perdente e le successive vincenti.

puntata iniziale mixesito scommessa totale vincite
-10€0€-10€
-20€+40€+10€
-10€+20€+20€
-20€+40€+40€
-40€+80€+80€
-80€0€0€

In questo caso abbiamo perso i primi 10€, per cui applichiamo il metodo martingala e raddoppiamo la puntata successiva. Ipotizzando una vincita andremo a guadagno di 10€, che ci permetteranno quindi di giocare con il raddoppio semplice in modo da coprire la spesa iniziale in caso di vittoria, per poi applicare il raddoppio progressivo e tornare a zero anche in caso di scommessa perdente.

Facciamo un altro esempio in caso di più sconfitte consecutive iniziali:

puntata iniziale mixesito scommessa vintatotale vincite
-10€0€-10€
-20€0€-30€
-40€+80€+10€
-10€+20€+20€
-20€+40€+40€
-40€+80€+80€
-80€0€0€

Anche in questo caso l’obiettivo è di partire non più con una bilancio di -10€ iniziali ma con un bilancio positivo, in modo da non perdere nulla in caso di scommessa errata. Attenzione al calcolo del bankroll per applicare il metodo martingala. Se le sconfitte iniziali dovessero essere molte ti ritroverai a dover investire cifre molto alte. Calcola bene il budget a disposizione prima di iniziare e metti in conto una serie anche molto lunga di scommesse perdenti.

Il terzo e ultimo consiglio è di non tirare troppo la corda e di fermarsi dopo tre o quattro vittorie consecutive. Utilizzando questo metodo nel lungo periodo si possono ottenere buoni risultati con guadagni bassi ma continui. Rischiare di sbancare con una vittoria cospicua è allettante ma molto rischioso. Meglio prendere meno ma in modo continuativo nel tempo.

Scommesse sportive Serie A